Investito da furgone, morto 54enne a Nicosia Per la dinamica rilievi di polizia e vigili urbani

Travolto mentre attraversava la strada. Giuseppe Casabona, 54 anni, è morto sul colpo, dopo essere stato investito da un grosso furgone, in pieno centro storico a Nicosia, in provincia di Enna. L’incidente in via Bernardo di Falco, arteria principale della cittadina che conduce alla piazza principale e dove si trovano numerosi uffici pubblici e attività commerciali. 

L’esatta dinamica del sinistro sarà ricostruita dai rilievi della polizia stradale e dei vigili urbani. Casabona, che era sposato e padre di due figli, era molto conosciuto a Nicosia perché da decenni si occupava di organizzare spettacoli, manifestazioni di piazza e rievocazioni storiche.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento