Comune di Catania, Portoghese sarà il commissario Ha già in mano la guida della Città metropolitana

Sarà Federico Portoghese il nuovo commissario straordinario del Comune di Catania. La nomina è stata fatta dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci per colmare il vuoto creato dalle dimissioni da sindaco di Salvo Pogliese e la conseguenza venuta meno della giunta comunale. Portoghese varcherà l’ingresso di Palazzo degli elefanti, da commissario straordinario della Città metropolitana, incarico ricevuto a febbraio anche in questo per le conseguenze delle vicissitudini giudiziarie che avevano portato alla sospensione di Pogliese. Il nuovo commissario comunale, che è un dirigente pubblico in quiescenza, avrà il compito di guidare l’ente e traghettare l’amministrazione verso le prossime elezioni comunali previste per il prossimo anno. Il decreto di Musumeci prevede anche la nomina come vicecommissario di Bernardo Campo, già funzionario della Regione.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento