Basket, Eagles riprende la marcia Alcamo battuta in trasferta 57-76

Dopo il secondo stop stagionale contro l’Alfa Catania, l’Eagles Palermo ritrova la vittoria battendo in trasferta la Libertas Alcamo nel turno infrasettimanale della quinta giornata di serie C. I biancorossi espugnano il PalaTreSanti con il punteggio di 57-76, grazie soprattutto a una grande seconda frazione di gioco.

Il primo quarto vede la squadra palermitana aggressiva in difesa con tanti punti in transizione, ma i padroni di casa riescono a ridurre il gap iniziale con le triple di Amato e dalla lunetta. Vranjkovic manda i biancorossi sul +5, ma lo strappo è ricucito prontamente dalla bomba di Ayola che vale il 20-20 alla prima sirena. La seconda frazione di gioco è quella in cui Eagles riesce a legittimare il successo: i locali commettono alcuni errori imperdonabili sotto canestro, gli uomini di Priulla ne approfittano e trovano un parziale incredibile di 0-16 che indirizza inevitabilmente la gara. Provenzano ai liberi spezza il digiuno alcamese, ma al riposo il punteggio è di 27-43.

Al rientro sul parquet, i padroni di casa passano alla zona, ma Listwon li punisce immediatamente con una tripla. Gli alcamesi non riescono mai a portare reali pericoli sotto canestro e sono spesso costretti a infrazioni di 24 secondi. In campo si ravvisa un po’ di nervosismo, ma alla terza sirena i palermitani hanno già ipotecato la vittoria, conducendo 40-61. Nell’ultimo quarto, la Libertas prova il tutto per tutto: Ayola mette a segno due triple, Amato e Provenzano ne sfiorano altre due e il pubblico si scuote. L’Eagles però è matura e sa come rompere il ritmo degli avversari, anche grazie al timeout chiamato da coach Priulla. I biancorossi restano compatti e nel finale c’è spazio anche per l’esordio in serie C del termitano Alessandro Palmisano.

LIBERTAS ALCAMO-EAGLES BASKET PALERMO 57-76
Parziali: 20-20, 7-23, 13-18, 17-15.

Alcamo: Genovese, Ranalli 11, Costadura 2, Bottiglia 5, Andrè 4, Manfrè 9, Provenzano 9, Amato 8, Agrusa, Accardo ne, Farina ne, Ajola 9. All. Ferrara, Ass. Zichichi

Eagles: Tinto ne, Rappa 3, Giardina 5, Listwon 16, Jurkaitis 12, Bruno 11, Vranjkovic 15, Tagliareni 3, Palmisano, Dragna 11. All. Priulla, Ass. Aiello

Arbitri: Arturo Tartamella di Trapani e Bruno Licari di Marsala (TP)


Dalla stessa categoria

Lascia un commento