Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Acate, trovato corpo dell'operaio caduto nel lago
L'allarme lanciato questa mattina da un parente

Vincenzo Carrubba aveva 38 anni. A recuperare il cadavere all'interno dell'invaso artificiale sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco. L'ipotesi della tragedia si era fatta strada già stamattina quando era stato trovato un indumento dell'uomo in acqua

Piero Burrugano

Ritrovato poco prima delle 18 il corpo senza vita di Vincenzo Carrubba, l'operaio 38enne di cui si erano perse le tracce nei pressi di un laghetto artificiale ad Acate, nel Ragusano. A individuare il cadavere sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco. Già da questa mattina si era fatta strada l'ipotesi di una tragedia, dopo che un parente aveva trovato un indumento appartenente all'uomo nell'invaso. 

Il 38enne stava lavorando in un terreno in località Marina di Acate, quando sarebbe finito dentro il laghetto che si trova non distante dalla strada provinciale 87. Sul posto sono arrivati carabinieri, personale del servizio ispettivo sicurezza sui luoghi di lavoro (Spresal) e l'Asp di Ragusa. Le ricerche sono andate avanti per tutto il pomeriggio fino al momento del ritrovamento, a una profondità di cinque metri e a circa dieci dal bordo dell'invaso. Il trattore utilizzato dall'operaio è stato trovato stamani con il motore acceso, non distante dal laghetto.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×