Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Per la Sicilia i turisti prenotano tutto last minute
«Sono tornate di moda le vacanze nei residence»

Con il bonus vacanze che molte strutture non accettano, le poche richieste arrivano sotto data e da parte di turisti italiani. «Sarà un problema pure per la stagione autunnale», spiega a MeridioNews il titolare di un'agenzia di viaggi

Marta Silvestre

Foto di: fiumeazzurro

Foto di: fiumeazzurro

Il bonus vacanze è lontano dall'essere la panacea di tutti i mali del turismo di questa stagione estiva post Covid-19. Sulla misura prevista per chi ha un indicatore Isee sotto la soglia di 40mila euro resta ancora qualche dubbio tanto che oggi l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato una circolare con alcuni chiarimenti. «C'è ancora un caos attorno al bonus vacanze - conferma a MeridioNews Daniele Conti dell'agenzia di viaggi e tour operator Jadego di Viagrande - e molte sono le realtà in Sicilia che non lo accettano perché non sanno come gestirlo dal punto di vista contabile. Non si capisce ancora se e quanto possa convenire a strutture che sono rimaste chiuse fino a luglio». 

Il settore turistico, con o senza bonus, nell'Isola sembra ancora non decollare. «Si vende solo sotto data», afferma Conti. In pratica, oltre che per i voli, i viaggiatori per tutto il pacchetto completo provano a scegliere delle soluzioni last minute per risparmiare. «In questo modo, il mercato è del tutto sballato e ci sono molte strutture che fanno prezzi fuori mercato - spiega il professionista - Da un lato c'è chi alza troppo i prezzi e dall'altro c'è chi li abbassa eccessivamente». Situazioni che rallentano un settore che, passata la pandemia, sta cercando di riprendersi. 

Tra coloro che non vogliono rinunciare alle vacanze, la maggior parte preferisce muoversi in macchina e prediligere il turismo di prossimità. «Ci sono ancora troppa confusione e insicurezza - ammette Conti - che non permettono ai viaggiatori di fidarsi dei mezzi e delle strutture in cui pernottare per questioni igienico-sanitarie». In questa situazione, a tornare di moda è una soluzione che stava quasi sparendo dalle scelte dei turisti. «Molti stanno tornando a optare per i residence - spiega il titolare dell'agenzia - che sono luoghi protetti dove si può fare tutto: spesso ci sono le piscine e ci si può anche preparare il cibo da soli».

Altra caratteristica è che «le poche richieste che arrivano per i mesi a venire sono tutte da parte di italiani. In pratica - analizza l'addetto dell'agenzia di viaggi - al momento, il turismo estero è azzerato». Una situazione che potrebbe ripercuotersi sul settore anche per l'autunno-inverno. «In quel periodo, si basa sul turismo di montagna che viene scelto soprattutto da turisti stranieri - sottolinea Conti - I viaggiatori italiani si limitano al massimo a fare la settimana bianca nel periodo tra Natale e Capodanno oppure due-tre giorni per il ponte dei morti». 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews