Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Minacce di morte ai parenti per avere soldi per la droga
Arrestato un 46enne, millantava amicizie nella camorra

L'arresto è avvenuto a Ragusa, dopo che la donna ha collaborato con le forze dell'ordine denunciando il figlio. L'uomo era arrivato al punto di dichiararsi pronto a fare torturare i familiari se non avessero proseguito a dargli il denaro

Redazione

La polizia di Ragusa ha arrestato un uomo di 46 anni con l'accusa di estorsione e stalking nei confronti della madre e dei fratelli. Stando alla ricostruzione degli investigatori, che si sono avvalsi anche della testimonianza della donna, l'aggressore nell'ultimo anno era riuscito a farsi consegnare decine di migliaia di euro

All'inizio la transazione riguardava la conclusione di un rapporto imprenditoriale che aveva coinvolto nella gestione di un'attività commerciale. Poi però le cose sono cambiate e le pretese sono diventate costanti. In una prima fase, i parenti del 46enne lo hanno assecondato ma, dopo avere capito che il denaro serviva ad acquistare cocaina, hanno deciso di opporsi.

A quel punto l'uomo avrebbe iniziato a minacciare con telefonate ed email, arrivando al punto di dirsi pronto a fare torturare e uccidere i familiari - compresi i nipoti - se non avessere ripreso a dargli soldi. Per rafforzare la propria pericolosità, il 46enne avrebbe assicurato di avere amicizie nella camorra. Adesso, su disposizione del giudice per le indagini preliminari, è stato rinchiuso in carcere.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.