Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Custonaci, il Tar cambia il sindaco e due consiglieri
Accolto il ricorso del candidato sconfitto per un voto

Colpo di scena, a distanza di quasi un anno dalle Amministrative, nel piccolo Comune in provincia di Trapani. Il tribunale amministrativo di Palermo ha accolto il ricorso di Giuseppe Morfino e ha riconosciuto valide alcune schede dichiarate nulle

Pamela Giacomarro

Colpo di scena a Custonaci. Giuseppe Morfino è il nuovo sindaco del Comune in provincia di Trapani, per decisione del Tar, a distanza di quasi un anno dalle amministrative. 

Il Tar di Palermo ha infatti accolto il ricorso del candidato sindaco della lista Condividi Morfino, battuto per un solo voto da Giuseppe Bica. Il tribunale amministrativo ha riconosciuto valide le schede in favore di Morfino che erano state annullate in fase di scrutinio all’interno della sezione 4. 

A quasi un anno dal ricorso, arriva oggi la sentenza che ribalta i risultati delle passate elezioni che avevano visto Morfino secondo con 1763 voti e Bica vincitore con 1764. Inoltre, secondo il ricalcolo dei seggi assegnati in consiglio perdono la poltrona anche Giovanni Noto, che ricopre attualmente anche la carica di vicesindaco e Maria Stella Pace. Il loro posto in consiglio verrà preso da Rosario Pellegrino e Alfio Campo. L'insediamento ufficiale dovrebbe avvenire entro 15 giorni.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×