Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Augusta, 30enne picchia con bastone il fratello
Vittima colpita anche con mattone di cemento

I militari dlela locale Compagnia sono intervenuti in seguito a una telefonata al numero di pronto intervento. Il ferito è stato trasferito all'ospedale Muscatello. Arrestato un 30 con precedenti penali. Non sarebbe il primo caso di violenza in famiglia

Redazione

In Augusta, a seguito di una chiamata al pronto intervento 112, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, sono intervenuti in una abitazione dove poco prima si era consumata una lite tra fratelli. I militari dell’Arma, sul posto, accertavano che un augustano 30enne, pregiudicato, mentre si trovava a casa della nonna, senza un apparente motivo, prima proferiva frasi offensive e irrispettose e poi aggrediva il proprio fratello colpendolo più volte, prima con un bastone in legno e poi sferrandogli un mattone in cemento sul capo, procurandogli una ferita lacero contusa, con copiosa fuoriuscita di sangue, a cui i sanitari del pronto soccorso dell’ospedale “Muscatello” di Augusta hanno dovuto applicare diversi punti di sutura. 

I militari dell’Arma da immediati accertamenti svolti appuravano anche che non era la prima volta che il giovane aggressore maltrattava sia il fratellastro minore che la propria madre. I Carabinieri dopo aver proceduto a sottoporre in sequestro il bastone in legno ed il mattone forato parzialmente frantumato, utilizzati dall’aggressore e rinvenuti nel luogo teatro dei fatti, procedevano a trarre in arresto l’uomo per lesioni personali gravi aggravate. L’arrestato veniva sottoposto agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio come disposto dall’A.G. competente.

(Fonte: Comando provinciale dei carabinieri di Siracusa)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Trivelle, opportunità o pericolo?

È la regione più interessata alla ricerca e all'estrazione di gas e petrolio. Attività contro cui si batte il movimento No Triv

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×