Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Riscossione Sicilia, Musumeci nomina nuovo cda

Redazione

Il governo Musumeci ha designato il nuovo Consiglio di amministrazione di Riscossione Sicilia, la società partecipata della Regione che si occupa della esazione delle tasse, in sostituzione di quello precedente che si è dimesso nei giorni scorsi per la ‘gravissima situazione dell’ente’.

Il ruolo di presidente sarà ricoperto dall’avvocato Vito Branca, esperto tributarista e già presidente di sezione della Commissione tributaria provinciale di Catania.

Nel Cda sono stati nominati anche il commercialista Massimo Giaconia, fiscalista internazionale e partner dello studio professionale Baker & McKenzie di Milano, e l’avvocato Gaetana Palermo.

(Fonte: ufficio stampa presidenza della Regione)

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×