Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Noi con l'Italia, la quarta gamba arriva pure in Sicilia
I movimenti nel centrodestra pensando alle Politiche

L'aggregazione di movimenti nata negli scorsi giorni ha nell'Isola il volto di Saverio Romano, che spiega come l'idea sia quella di creare un progetto inclusivo di centro. Fuori al momento resta l'Udc di Cesa, mentre tra gli ex alfaniani si valutano le mosse da fare per tornare in gioco in vista delle elezioni nazionali di primavera

Loredana Passarello

Numeri alla mano, la quarta gamba del centrodestra Noi con l’Italia - aggregazione di mini-movimenti che ambisce a raggiungere il 3 per cento alle Politiche - avrà una base solida anche in Sicilia. Uno dei sei leader che hanno aderito alla nuova formazione, con l’obiettivo di allargare al centro il centrodestra, è Saverio Romano, già ministro dell’agricoltura nel governo Berlusconi. Romano, che in questi anni ha spostato l’asse del centro disinvoltamente da destra a sinistra, è reduce dalla recentissima fatica di abbandonare Renzi e Verdini in Parlamento e radunare attorno al simbolo dei Popolari e autonomisti i seguaci di Raffaele Lombardo e di Cantiere popolare, movimento che nell'Isola, a differenza di Roma, è sempre rimasto in area centrodestra. Una serie di mosse ben assestate che hanno portato la sua lista ad ottenere il 7,8 per cento alle Regionali, base di partenza per costruire un consenso intorno al nuovo soggetto. 

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.