Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Caso Scieri, la procura di Pisa riapre le indagini
L'amico: «Nostra voce ascoltata, non ci fermeremo»

La procura pisana ha accolto l'istanza del gruppo di parlamentari chiamati a fare luce sulla morte del militare siracusano Emanuele Scieri in merito alla riapertura delle indagini. Il fascicolo con un'ipotesi di accusa di omicidio è attualmente contro ignoti

Marta Silvestre

La procura di Pisa ha riaperto le indagini sulla morte di Emanuele Scieri, il paracadutista siracusano trovato morto nella caserma Gamerra di Pisa nell'agosto del 1999. 

La notizia arriva dopo la conferenza stampa di ieri in cui la commissione parlamentare d'inchiesta, che negli ultimi due anni si è occupata di far luce sul caso, aveva rivelato di aver individuato nuovi elementi utili per definire delle responsabilità penali

«Abbiamo già chiesto e ottenuto nei giorni scorsi la riapertura delle indagini sulla morte di Emanuele Scieri: il fascicolo con un'ipotesi di accusa di omicidio è attualmente contro ignoti». È quanto ha detto il procuratore di Pisa, Alessandro Crini

«La nostra voce è stata udita, il nostro "folle sogno" diventa giorno dopo giorno realtà - ha commentato a caldo Carlo Garozzo, amico di Emanuele e membro del comitato Verità e giustizia per Lele -. Le pubbliche audizioni, con omissioni, bugie, reticenze, incongruenze registrate e visibili a tutti, hanno dimostrato che il muro di omertà continua a resistere, nonostante il tempo trascorso».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews