Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

«Covo di nazisti e assassini». Scritte no vax contro la Cgil
«Intimidazioni non ci fanno arretrare nelle nostre battaglie»

Una frase ingiuriosa di colore rosso è comparsa sul muro davanti alla sede della Camera del lavoro di Agrigento. «Campagna di odio che crea un clima di tensione - denuncia il sindacato - ma porteremo avanti la difesa della giustizia sociale»

Redazione

«Cgil covo di nazisti. Avete ucciso con i vax. Assassini». Una enorme scritta rossa sul muro davanti alla sede della Camera del lavoro di Agrigento. «Continua una campagna di odio che ha chiaramente una regia e sui cui occorre fare luce - si legge in una nota della segreteria della Cgil Sicilia - Una campagna finalizzata con evidenza a disorientare, a creare un clima di tensione, a colpire le organizzazioni democratiche con chiaro intento destabilizzante. Non arretreremo di un passo», conclude la nota del sindacato che ha dato pieno sostegno e solidarietà alla Cgil di Agrigento, al suo segretario generale Alfonso Buscemi e ai suoi dirigenti. «La nostra battaglia a difesa della democrazia, per la giustizia sociale e a favore dei più deboli continua e le intimidazioni come questa ultima non ci faranno arretrare».

La solidarietà per quanto accaduto è arrivata anche da don Mario Sorce, il direttore dell'ufficio di pastorale sociale e del lavoro dell'arcidiocesi di Agrigento. «Si tratta di un gesto vigliacco, denigratorio e intimidatorio verso chi ha cercato e cerca di servire i lavoratori e la comunità per il suo impegno sociale. Alla Cgil e al suo segretario - dice don Mario - chiedo di continuare a fare quello che ha sempre fatto con la passione e la forza che viene dai propri ideali e valori che, in molte occasioni, ci hanno permesso di camminare insieme e che più di prima ci vedrà protagonisti nel rilancio della tutela e salvaguardia del lavoro e dei lavoratori e del bene della nostra città e provincia di Agrigento». 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×