Alla scoperta del dharma yoga

Quando parliamo di spiritualità in senso laico e universale facciamo riferimento al senso della vita. La parola in sanscrito che definisce questa dimensione è il dharma: lo scopo e la natura più intima delle cose e di ognuno di noi

Il dharma dell’ essere umano è andare oltre il proprio ego, sperimentando un benessere non solo individuale ma collettivo, verso tutto il pianeta e verso tutti gli esseri viventi che lo compongono. Al giorno d’oggi è sempre più elevato il livello di consapevolezza riguardo ai problemi del pianeta e al rapporto fra ambiente ed economia. 

Siamo consapevoli che esistono dei limiti planetari e che l’uso eccessivo delle materie prime a lungo andare causerà un’alterazione dell’ecosistema che sta già tocchiamo con mano giorno dopo giorno anche in termini di cambiamento climatico.

In quest’era di incertezza, esasperata e frenetica, dove il mondo cambia in maniera repentina e imprevedibile è bene se non fondamentale riconnettersi al nostro dharma. È bene porsi delle domande sul nostro ruolo all’interno della società e all’interno di questo universo, cosa possiamo fare nel nostro piccolo per generare un grande cambiamento? Trasformiamo l’insicurezza in cui viviamo in uno strumento positivo, di crescita e di miglioramento. L’interconnessione è la radice della questione, ed è grazie a questa consapevolezza che possiamo fare la differenza a livello individuale. Facciamo della terra il nostro dharma, usciamo fuori dall’illusione che il mio personale benessere sia separato dal tuo. Agiamo in termini di collettività e sostenibilità.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento