Adrano, da ubriaco ruba automobile e scappa via Fermato dalla polizia dopo un lungo inseguimento

Furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, minacce e guida in stato di ebbrezza e l’effetto di sostanze psicotrope. La lunga lista di accuse è rivolta dalla polizia a un 22enne di Adrano. Il giovane è stato denunciato dopo che ieri sera ha rubato un’autovettura parcheggiata nel centro della cittadina etnea. 

A chiedere l’intervento degli agenti è stato il proprietario, che ha detto di avere visto il ladro passare da una via del centro. Intercettata l’auto, il 22enne ha cercato di sfuggire alla polizia, rischiando in più di un caso di travolgere altri mezzi che si trovavano a passare. L’inseguimento è durato parecchi chilometri. 

Fermato il mezzo, il 22enne, bottiglia in mano, ha tentato una fuga a piedi ma le sue condizioni psicofisiche hanno consentito agli agenti di raggiungerlo. Il giovane è stato bloccato soltanto dopo una colluttazione con gli agenti.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento