Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Mafia, 12 arresti tra le cosche di Vita e Salemi
Avrebbero favorito latitanza di Messina Denaro

Il provvedimento è stato emesso dal gip di Palermo, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. Sequestrati tre complessi aziendali. L'indagine è iniziata nel 2014 e ha riguardato gli investimenti nel settore della produzione di legname e nella ristorazione

Redazione

L'accusa per loro è quella di avere favorito la latitanza del boss di Castelvetrano Matteo Messina Denaro. Sono 12 persone destinatarie di ordinanza di custodia cautelare nell'ambito di un'indagine della Direzione distrettuale antimafia di Palermo. Il provvedimento, emesso dal gip di Palermo, è stato eseguito dal nucleo investigativo dei carabinieri di Trapani e dai militari del Ros, con la partecipazione del personale della Dia. Tra le ipotesi di reato anche l'associazione mafiosa e l'estorsione.

Il lavoro dei magistrati, iniziato nel 2014, ha fatto luce sull'attività delle famiglie mafiose attive a Vita e Salemi. Colpiti i vertici dei gruppi criminali. Dalle indagini è emerso che gli indagati sono riusciti, grazie a consulenze agricole e immobiliari e all'uso di prestanomi, a investire importanti somme di denaro nella produzione di legname e nel settore della ristorazione. Il provvedimento prevede anche il sequestro di tre complessi aziendali.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×