Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Siracusa, bomba esplosa davanti a panineria del centro
La terza in tre mesi ai danni dello stesso tipo di attività

Ancora un ordigno rudimentale innescato all'ingresso di una panitoteca aretusea. Quando era da poco passata la mezzanotte a essere preso di mira è stato un locale nel quartiere Ortigia, in piena movida. Nell'ultimo periodo episodi di questo tipo sono stati sempre più frequenti. Gli inquirenti, al momento, non escludono alcuna pista

Marta Silvestre

Poco dopo la mezzanotte una bomba carta è esplosa davanti alla panineria Da Andrea, in via dei Mille, nel cuore del centro storico di Siracusa. I danni all'attività commerciale sono stati limitati e hanno coinvolto soltanto la vetrata della porta d'ingresso al locale. Le indagini sono state affidate alla polizia che non è ancora in grado di escludere nessuna delle ipotesi, compresa quella del racket

Quello di questa notte in Ortigia, zona della movida siracusana, è l'ultimo di questi episodi che in particolare nell'ultimo anno sono diventati sempre più frequenti nella città aretusea e hanno preso di mira lo stesso tipo di attività commerciale

Andando a ritroso, è di circa un mese fa, il 13 ottobre, l'ordigno fatto esplodere nella zona nord di viale Scala Greca ai danni delle panineria Il panino di notte. Poco prima, a metà settembre, era toccato al proprietario del pub HMora in viale Tisia fare i conti con una bomba carta lanciata davanti alla sua attività commerciale. Il 2017 si era aperto, invece, con la prima bomba rudimentale innescata all'ingresso della tavola calda Planet Food Ciritorno

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×