15

Petrosino: spari in viale Licari, due giovani feriti
Un uomo armato punta la pistola verso la strada

Pamela Giacomarro

Cronaca – Dopo essere entrato in un locale accanto al municipio e avere spento le luci, il cittadino avrebbe cominciato a esplodere colpi verso viale Giacomo Licari. Due ragazzi sono stati colpiti di striscio, le loro condizioni non desterebbero preoccupazioni. Sul fatto indagano i carabinieri. Il sindaco chiede la collaborazione dei cittadini

Attimi di terrore questa sera, attorno alle 20, lungo viale Giacomo Licari, a Petrosino. Un uomo avrebbe cominciato a sparare sulla folla e due giovani sono rimasti feriti. Scattato l'allarme, sul posto sono arrivati i carabinieri e gli uomini del 118. I due ragazzi, colpiti di striscio dai proiettili esplosi, sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale Paolo Borsellino di Marsala. Le loro condizioni non destano preoccupazioni. 

Tutta da chiarire la dinamica del fatto. Secondo le prime indiscrezioni, un uomo si sarebbe introdotto all'interno di un locale adiacente il palazzo del municipio e, dopo avere spento le luci, avrebbe cominciato a sparare verso l'esterno. Colpendo i due ragazzi che si trovavano in strada. A commentare l'episodio, attraverso un post sulla sua pagina Facebook, il sindaco di Petrosino Gaspare Giacalone: «Nell'esprimere la mia fortissima preoccupazione per questo intollerabile episodio - si legge nel post - rinnovo l'invito di una maggiore presenza sul territorio di forze dell'ordine».

In particolare, il primo cittadino chiede «maggiore attenzione nelle ore serali e notturne» e «pretendo - conclude Giacalone - maggiore sicurezza per i miei cittadini». Il sindaco ha inoltre esortato chiunque avesse visto qualcosa a collaborare con i carabinieri, chiamati a fare luce su quanto accaduto.