Portavano soldi in Tunisia, tre persone multate I controlli dell’agenzia delle dogane al porto

Tre persone, in partenza per la Tunisia, sono stati multati dopo essere stati trovati a portare fuori dall’Unione europea grossi quantitativi di denaro contante. La legge fissa il massimale a diecimila euro, mentre i funzionari dell’agenzia delle dogane hanno appurato che i tre, che si trovavano al porto di Palermo, avevano rispettivamente 10.030 euro, 12.260 euro e 10.235 euro

In questo caso la normativa prevede l’istituto dell’oblazione, ovvero il trasgressore, trattandosi di soggetti non recidivi, deve pagare il cinque per cento della valuta eccedente.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento