Politiche 2018, in Sicilia alle 19 affluenza al 47,06% Lontani da media nazionale, Messina miglior provincia

Resta bassa l’affluenza in Sicilia al secondo rilevamento delle 19: la percentuale di chi ha già esercitato il proprio diritto di voto si attesta al 46,82. Si allarga, rispetto al dato delle 12, la distanza dalla media nazionale che è di poco superiore al 58 per cento. Bassa l’affluenza anche nelle altre Regioni del Sud. 

La provincia siciliana dove si registra la percentuale più alta di votanti rimane Messina col il 50,69 per cento, seguita da Ragusa con il 48,76 per cento; Siracusa col 47,89 per cento; Trapani col 47,58 per cento; Catania col 46,91 per cento. Recupera, rispetto al primo rilevamente Palermo, dove alle 19 è andato a votare il 46,89 per cento di elettori. Nel capoluogo siciliano stamattina le operazioni sono andate a rilento, a causa di un errore nella ripartizione del collegio 1 (Palermo-Resuttana-San Lorenzo) e del collegio 2 (Palermo-Libertà), che ha causato il ritardo nella distribuzione delle tessere elettorali corrette, in alcuni seggi si è potuto iniziare a votare solo intorno alle 9.

Tornando all’affluenza delle 19, in provincia di Enna è al 46,13 per cento; a Caltanissetta al 43,10 per cento; e ad Agrigento al 42,93. Le ultime due si contendono il primato negativo della più bassa affluenza non solo della Sicilia, ma di tutta Italia.

Pochi i Comuni siciliani che si attestano in linea o sopra la media nazionale, spiccano Castelmola (Me) col 61,42 e Sant’Agata Li Battiati (Ct) col 59,63. Il Comune dove si è votato meno in Sicilia è Biancavilla col 28,06 per cento, male anche Lampedusa e Linosa col 33,63.

Cinque anni fa l’affluenza in Sicilia, al secondo rilevamento, era stata più bassa, fermandosi al 35,53 per cento (la peggiore tra tutte le regioni italiane). Mentre la media nazionale, nel 2013, alle 19 era stata del 46,80 per cento. In quel caso però si votava su due giorni, domenica l’intera giornata e il lunedì fino alle 15.

I seggi in Sicilia, come nel resto del Paese, sono aperti fino alle 23. Qui maggiori dettagli su come si vota.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento