Licata, perde due falangi mentre lavora per recuperare un’auto

Un 50enne di Licata (in provincia di Agrigento), dipendente di una ditta che si occupa di soccorso stradale, è rimasto gravemente ferito a una mano mentre era al lavoro. L’incidente, che gli avrebbe procurato la perdita di due falangi e delle fratture alla mano, è avvenuto questa mattina mentre l’uomo si stava occupando di caricare sul carro attrezzi un’auto che doveva essere recuperata. Portato nell’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata, l’uomo è stato poi trasferito al Policlinico di Palermo.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento