Paternò, rogo vicino alla stazione Sferro Vanno a fuoco alcune traverse di legno

Alle ore sei di questa mattina, nei pressi della stazione di Sferro, le fiamme di un incendio hanno divorato decine di traverse in legno utilizzate per realizzare binari e sistemate in uno spazio attiguo. Il rogo, la cui matrice è ancora da accertare, sarebbe stato alimentato da un forte vento di scirocco che ha fatto estendere rapidamente le fiamme. Le lingue di fuoco sarebbero state altissime, toccando anche punte di dieci metri. Accanto alle fiamme pure un denso fumo nero che ha reso l’aria irrespirabile e ha offuscato la visibilità agli automobilisti che transitavano nelle vie limitrofe. 

Sul posto, allertati da residenti e dal personale ferroviario, è arrivata una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Paternò e un’autobotte del comando provinciale etneo. Gli uomini del 115 hanno lavorato con molta difficoltà considerato che il rogo a tratti era a tratti incontrollabile. Ragion per cui le operazioni di spegnimento sono durate quasi sette ore. I danni sono ancora da quantificare mentre il traffico ferroviario sembra non avere subito rallentamenti. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento