Passeggia in centro mentre è detenuto ai domiciliari Arrestato per evasione, il 30enne è finito in carcere

È stato sorpreso a passeggiare per il centro di Solarino (in provincia di Siracusa) mentre sarebbe dovuto rimanere in casa dove era detenuto agli arresti domiciliari. A individuare il 30enne, che già in passato diverse volte aveva violato la misura cautelare, sono stati i carabinieri di Floridia. Il giovane è stato arrestato per evasione. Valutata inadeguata la misura dei domiciliari, l’autorità giudiziaria ha emesso il provvedimento di amministrazione con la custodia cautelare in carcere.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento