Magma a Lingue

Magma è un festival internazionale dedicato al mondo del cortometraggio, organizzato dall’Associazione Culturale Scarti, ed è un evento in continua crescita: quest’anno le sezioni competitive saranno quattro, dedicate al corto narrativo, al documentario, all’animazione e ai lavori sperimentali. La partecipazione sarà gratuita e aperta a opere provenienti da tutto il mondo, dopo l’arrivo di cortometraggi provenienti da Canada, Usa, Europa e Australia all’edizione precedente. La mostra sarà un punto di incontro per produttori, registi, distributori, operatori del settore cinematografico e appassionati. Oltre alle proiezioni dei corti in concorso nelle quattro sezioni sono previsti diversi incontri con i registi, due concerti e una mostra fotografica.

 

La proiezione dell’antologia di Magma di giorno 17 rientra nell’ambito delle attività della Scarti volte a creare una continuità fra l’evento di settembre e la normale attività dell’associazione, affiancandosi al luogo più idoneo per lo sviluppo di nuove idee e creatività artistica, l’università. In tal senso risulta prezioso l’appoggio fornito dall’Università di Catania, che permette la diffusione di opere di grande spessore artistico appartenenti ad un circuito di visione underground e poco pubblicizzato.

 

La Scarti promuove dal 2001 la produzione e la diffusione del formato breve, grazie al lavoro e alla passione di molti soci e alle collaborazioni di tecnici e professionisti di tutta Europa. Anche quest’anno Magma sarà organizzato in collaborazione con la casa di distribuzione romana El Elaph, una delle maggiori realtà italiane nel mondo del formato breve.

 

Magma si svolgerà quest’anno dal 7 al 10 settembre. Per maggiori informazioni scrivete a: info@magmafestival.org, e per scaricare il bando di concorso e il comunicato stampa visitate il sito www.magmafestival.org.

 

 

 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento