La Sicilia che verrà, ospite della puntata Giuseppe Stefio «Fondi Pnrr sono opportunità se spesi in modo produttivo»

Agricoltura, turismo ed enogastronomia. Sono le tre priorità per la Sicilia secondo Giuseppe Stefio, sindaco di Carlentini (nel Siracusano) e candidato all’Ars con il Partito democratico. Ospite del programma La Sicilia che verrà ieri sera in onda su Sestarete tv canale 81, Stefio ha concentrato l’attenzione sulla più importante sfida che attende i siciliani ovvero quella legata alla gestione dei fondi provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). «Denari che non vanno sprecati», ha sottolineato. Per tale motivo ribadisce l’importanza dell’appuntamento elettorale del 25 settembre per affrontare diverse questioni lasciate aperte e non risolte. Sanità, servizi e infrastrutture stradali per combattere lo spopolamento nei centri di provincia. «Da 37 anni sono nella pubblica amministrazione e ho maturato un’esperienza profonda. Siamo in un momento cruciale di crisi economica ma c’è la speranza di ripartire con i fondi del Pnrr – ha detto Stefio – che sono un’opportunità se saputi spendere in modo produttivo, altrimenti sono una pietra tombale per il futuro delle nostre generazioni». 

– Riguarda la puntata della trasmissione La Sicilia che verrà con Giuseppe Stefio, sindaco di Carlentini candidato all’Ars con il Partito democratico


Dalla stessa categoria

Lascia un commento