Fish magique gigante alla pescheria Un’istallazione al profumo di tunnina

Fish magique, pescheria di Catania

Un arbre magique gigante, formato piazza, per indicare il profumo che la contraddistingue. Quello di tunnina. Parliamo di piazza Duomo e della pescheria dove da qualche giorno campeggia un’istallazione realizzata dagli attivisti di Res Publica. «La pescheria d’estate fa puzza e abbiamo semplicemente voluto sottolinearlo in modo goliardico», spiega Alessandro Grasso, uno dei creativi autori del deodorante a lisca di pesce. «Generalmente lavoriamo su idee che abbiano anche un messaggio sociale. Questa volta volevamo essere leggeri. E lasciare che le persone interpretassero l’istallazione come volessero».

«Facendo un giro tra i passanti, questa mattina, ho notato reazioni diverse», racconta Grasso. «Mi sono finto un passante e ho chiesto spiegazioni. Alcuni nemmeno lo hanno notato, qualcuno addirittura ha legato l’immagine allo scandalo dei tonni di Palermo». Ma una cosa resta indiscutibile. «In piazza c’è fetu e servirebbe davvero un arbre magique», commentano i più ironici.

Ironia che, questa volta, è diventata il manifesto di una realtà, senza l’intenzione di lanciare un messaggio perché qualcosa cambi, ma «semplicemente per prendere la vita con più leggerezza e riderci un po’ su, quando serve», dice Alessandro.

 

[Foto di Res Publica su Facebook]


Dalla stessa categoria

Lascia un commento