Elezioni: l’ex ministra Prestigiacomo bocciata al Senato. Non è stata eletta dopo 28 anni

Si avvia ad essere una delle grandi bocciate di queste elezioni: l’ex ministra Stefania Prestigiacomo, candidata al Senato nel collegio plurinominale (P02), a sorpresa esce di scena.

La candidata di Forza Italia, dopo 28 anni trascorsi ininterrottamente in Parlamento, non potrà sedere tra gli scranni di palazzo Madama. Eletta dal 1994 alla Camera, poi nel 2001 nominata ministra per le Pari opportunità, e nel 2008 ministra dell’Ambiente. Il suo partito l’aveva candidata alla presidenza della Regione, ma dopo il tweet contrario di Giorgia Meloni, il suo nome era stato abbandonato a favore del collega di partito Renato Schifani.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento