Coppia di cittadini tedeschi gestiva una maxi piantagione di marijuana nel territorio di Acate

Una piantagione con 243 piante di marijuana è stata scoperta dai carabinieri di Ragusa, nel territorio di Acate. In arresto una coppia di cittadini tedeschi. I militari hanno perlustrato delle aree rurali alla periferia del centro abitato e hanno scoperto un campo in cui vi era la coltivazione. I carabinieri, al fine di identificare il proprietario ha effettuato una prolungata attività di osservazione mimetizzandosi nella vegetazione adiacente il terreno. Dopo ore di osservazione, nel pomeriggio, i militari hanno visto arrivare una coppia di giovani tedeschi, che erano andati lì per irrigare le coltivazioni, attraverso una complessa struttura che avevano costruito ad hoc e costituita da tubi in pvc, serbatoi e bidoni d’acqua, temporizzatori per l’irrigazione e motopompa a scoppio per alimentare l’intero sistema idrico; i carabinieri hanno sequestrato la piantagione e tutti i materiali per l’irrigazione. La coppia è stata arrestata in flagranza di reato. A seguito del rito direttissimo, l’arresto è stato convalidato.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento