Consiglio comunale, seduta flash da 18 minuti. Poi manca il numero legale e arriva la chiusura

Si conclude in una manciata di minuti, davanti al presidente del Consiglio Giuseppe Castiglione rimasto senza voce, la seconda convocazione della seduta del senato cittadino etneo. Diciassette i presenti che hanno permesso almeno in prima battuta il raggiungimento del numero legale. Via libera all’approvazione del regolamento di contabilità «in attuazione dell’armonizzazione degli schemi e dei sistemi contabili». Approvato anche il piano triennale delle opere pubbliche 2022-2024. Niente da fare invece – per mancanza del numero legale – per quanto riguarda la votazione di un debito fuori bilancio scaturito dal ricorso contro il Comune di alcune famiglie con figli diversamente abili che lamentavano di non avere usufruito del servizio previsto.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento