Catania SSD, domani alle 14:30 sfida alla Sancataldese. Per i rossazzurri obiettivo riscatto contro i nisseni

Tornano ad accendersi i riflettori sul girone I del campionato di Serie D, che vedrà il Catania SSD impegnato sul campo della Sancataldese domani alle 14:30.

Un match che si preannuncia ostico, come già testato dai rossazzurri nella partita d’esordio di questa squadra alla fine dell’estate, quando i nisseni riuscirono nell’impresa di passare il turno ai calci di rigore nella prima fase di Coppa Italia.

Naturalmente quella di Giovanni Ferraro era una squadra totalmente inesperta, i cui uomini non si conoscevano tra loro e la rosa era del tutto incompleta e quasi dimezzata rispetto ad ora.

Al di là di questo però la formazione etnea sa bene di non doversi cullare né per il fatto di aver aumentato notevolmente il livello tecnico della squadra né per il divario in classifica sulle inseguitrici, che Giovanni Ferraro spera comunque di fare aumentare oltre i 13 punti che in questo momento permettono al Catania SSD di guardare dall’alto le seconde in classifica del girone I.

Al termine della seduta di rifinitura, svolta in mattinata, mister Giovanni Ferraro ha convocato ventiquattro calciatori per la sfida alla Sancataldese.

Questi gli atleti a disposizione del tecnico rossazzurro:

1 Bethers, 2 Boccia, 3 Lubishtani, 4 Somma, 5 Rapisarda, 8 Di Grazia, 10 Lodi, 11 Forchignone, 12 Bollati, 13 Ferrara, 14 Bani, 17 De Luca, 18 Rizzo, 21 Pedicone, 22 Groaz, 23 Palermo, 24 Vitale, 26 Lorenzini, 27 Castellini, 30 Sarno, 31 Chiarella, 32 Giovinco, 79 Jefferson, 99 Sarao

Foto Catania SSD


Dalla stessa categoria

Lascia un commento