Caltanissetta, 50enne si presenta con forbici e coltello a casa della ex. Arrestato per stalking

A Caltanissetta un uomo di 50 anni è stato arrestato con l’accusa di stalking. La misura cautelare è scattata in seguito a un’aggressione avvenuta l’11 settembre. Il 50enne in quell’occasione si sarebbe presentato sotto casa dell’abitazione della ex compagna, armato di forbici e coltello. La donna ha presentato denuncia, raccontando le molestie subite da marzo, quando aveva deciso di interrompere la relazione. Messaggi whatsapp, insulti e minacce che avrebbero portato anche alla volontà di uccidere la donna. Ad allertare quest’ultima era stato l’ex suocero, la donna però quel giorno si trovava fuori città. Il gip, valutando anche l’uso di droga da parte dell’uomo, ha ordinato la custodia cautelare in carcere.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento