Calcio Catania, oggi parte la sfida dei play off Al Massimino arriva il Foggia. Basta il pareggio

Con la trattativa tra Sigi e Tacopina per la cessione societaria sempre sullo sfondo, il Catania prova a concentrarsi per novanta minuti solo sul campo. Alle 17.30 i rossazzurri ospiteranno il Foggia al Massimino nel primo turno dei playoff e mister Baldini ha ancora un paio di dubbi da sciogliere, a causa delle condizioni precarie di alcuni dei giocatori a disposizione.

Si va verso il ritorno al 4-3-3, con Martinez tra i pali e il duo di centrali composto da Silvestri e Giosa, quest’ultimo di rientro dalla squalifica, mentre sulle fasce ci saranno Calapai e Pinto. In mediana si profila la possibilità di rivedere il trio formato da Maldonado, Izco e Dall’Oglio, con Welbeck a fare da quarto incomodo.

Il vero enigma riguarda però l’attacco, perché Sarao e Piccolo stanno meglio e potrebbero scendere in campo dall’inizio nel tridente completato da Golfo, autore di una doppietta sette giorni fa proprio contro i pugliesi. Se uno dei due non dovesse farcela, sarebbe Reginaldo a trovare spazio in avanti dal primo minuto, sperando di risultare decisivo in una partita che non permette errori e che sarà da dentro o fuori.

Il Catania ritrova quindi il Foggia, sette giorni dopo il 2-2 tra le due squadre nell’ultima giornata della regular season. Agli etnei per passare il turno basterà non perdere, grazie al miglior piazzamento in classifica rispetto ai rossoneri.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento