Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Vittoria, Suv travolge bambini sul marciapiede
Un undicenne è morto, due sono in codice rosso

La tragedia è avvenuta in serata in via IV Aprile. Ancora poco chiara la dinamica dell'incidente, avvenuto in una via stretta del centro ipparino. Due ragazzini sono stati trasportati in codice rosso all'ospedale. Bloccato l'autista, dopo un breve tentativo di fuga

Piero Burrugano

Tragedia questa sera a Vittoria. Un Suv ha travolto tre ragazzini che si trovavano su un marciapiede in via Gaeta, all'angolo con via IV Aprile. Il mezzo a quattro ruote, per cause ancora da chiarire, è salito sul marciapiede travolgendoli.

Nonostante la prontezza dei soccorsi, un bambino di undici anni è morto. Gli altri due ragazzi sono stati trasferiti in codice rosso all'ospedale Guzzardi del centro ipparino. La prognosi di uno dei due rimane riservata. In arrivo da Catania l'elisoccorso che lo trasporterà all'ospedale Cannizzaro. Il secondo ferito, invece, non sarebbe in condizioni particolarmente gravi.

Sul posto le forze dell'ordine per ricostruire la dinamica dell'evento. Stando alle prime ricostruzioni, l'autista del Suv dopo l'impatto si è dato alla fuga, ma è stato individuato e fermato poco dopo. Sul luogo dell'incidente ci sono diverse persone.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.