Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Elezioni e gestione del partito: guerra in Forza Italia
Esplode anche il caso Armao: «Non ci rappresenta»

Sul nome mancante nella lista per le Europee - e sulla battaglia tra Miccichè e Pogliese - gli azzurri rischiano di spaccarsi. E gli strascichi potrebbero portare a ridiscutere il coordinamento in Sicilia. Intanto il deputato Mancuso attacca l'assessore all'Economia

Salvo Catalano

Giuseppe Milazzo contro Giovanni La Via per un posto alle Europee. Ma soprattutto Gianfranco Miccichè contro il sindaco di Catania Salvo Pogliese per la gestione del partito in Sicilia. La battaglia dentro Forza Italia è totale. La prima fase si risolverà entro domani, la seconda rischia di protrarsi ancora a lungo, con scosse non proprio di assestamento successive alla doppia tornata elettorale di primavera. Nelle ultime ore si sono susseguiti sorpassi e controsorpassi nella lista degli azzurri per il parlamento europeo, senza contare i nomi alternativi messi in campo: dalla deputata siracusana Stefania Prestigiacomo all'ex segretaria generala della Regione Patrizia Monterosso, lanciata stamattina da La Sicilia e Gds. Ma il nome definitivo uscirà solo dall'incontro del tardo pomeriggio di oggi ad Arcore con Silvio Berlusconi.

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×