Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Abusi su 13enne dentro case di campagna e ovile
Sei persone arrestate, madre sfruttava la figlia

Le persone finite in carcere su ordine del tribunale risiedono tra Menfi, in provincia di Agrigento, e Gibellina, in provincia di Trapani. Le indagini sono partite nel 2017: su un'auto che viaggiava sulla statale di notte si trovavano a bordo un 60enne e la vittima

Redazione

Cinque uomini e una donna sono stati arrestati dai carabinieri di Sciacca, su ordinanza del tribunale di Palermo. L'accusa per loro è di induzione alla prostituzione minorile, sfruttamento e violenza sessuale con minorenne. Al momento degli abusi la vittima aveva 13 anni

Gli indagati, residenti tra Menfi e Gibellina, sono finiti al centro dell'attenzione dei militari dell'Arma a dicembre 2017, durante un controllo notturno sulla statale 624, all'altezza di Sambuca di Sicilia. A bordo dell'auto si trovava Pietro Civello, un 60enne originario di Gibellina, e la ragazzina. A insospettire i carabinieri sono state le giustificazioni dell'uomo sulla presenza nell'auto della 13enne, in quanto non legata a lei da vincoli di parentela. L'ipotesi da subito emersa è quella per cui il 60enne - subito arrestato - aveva accompagnato la giovane in un ovile dove due uomini avevano abusato dell'adolescente, con il benestare della madre, anche lei arrestata. 

Il quadro si è completato con le intercettazioni e i pedinamenti, che hanno portato a scoprire altri quattro clienti della 13enne. Si tratta di Viorel Frisan, 37enne di Gibellina, Calogero Friscia, 25enne di Menfi, Vito Sanzone, 43 enne di Menfi, e Vito Campo, 69enne di Menfi. Gli abusi, pagati con cifre che andavano dai 30 ai 200 euro, sarebbero avvenuti sotto la costante minaccia di morte.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×