Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Troina, tafferugli tra i tifosi di Acireale e Marsala
Un arresto e tre denunciati da polizia tra granata

Il contatto è avvenuti a ridosso dello stadio in cui era in programma il match tra la squadra locale e la società del Trapanese. Sul posto però sono giunti anche alcuni supporter granata che non potevano seguire la loro squadra e la situazione è precipitata

Simone Olivelli

Tre denunce e un arresto. È questo il bilancio dei tafferugli registratisi oggi a ridosso dello stadio di Troina, dove era in programma la partita valida per il campionato di serie D, tra la squadra locale e il Marsala.

Quanto però è accaduto sul campo - il match si è concluso con la vittoria per 1 a 0 per gli ennesi - non ha avuto alcun legame con i fatti di cronaca. Protagonisti degli scontri, infatti, sono stati un gruppo di tifosi ospiti e un altro proveniente da Acireale, squadra anch'essa impegnata in serie D. I supporter granata, impossibilitati a seguire la propria squadra in trasferta per motivi di ordine pubblico, giunti a Troina, sarebbero entrati in contatto con i marsalesi.

Secondo una prima ricostruzione, durante i tafferugli un vessillo della squadra ospite sarebbe stato sottratto. Poco dopo il gruppo acese si sarebbe allontanato. A quel punto, però, sarebbe partito un inseguimento da parte della polizia, conclusosi poco dopo.

A essere stati fermati sono stati in quattro. Da poco polizia e carabinieri hanno formalizzato i provvedimenti, che hanno portato a tre denunce e un arresto. Non si conoscono al momento le generalità dei quattro.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×