Alfa Basket Catania, la Serie B è realtà

La squadra rossazzurra, a Ferentino, conquista la promozione nonostante la sconfitta contro il Cus Genova. I catanesi vincono il raggruppamento e centrano uno storico salto di categoria.

ALFA BASKET CATANIA 75

CUS GENOVA 79

Alfa: Gottini 14, Ferrara ne, Signorello ne, Consoli 6, Riferi 2, Agosta 15, Florio,

Formica ne, Arena, Kolonicny 22, Dauksys 4, Abramo 12. Allenatore: Andrea

Bianca.

Cus Genova: N. Vallefuoco 14, Dufour 31, Bedini 22, Zavaglio 8, Pampuro, Bianco,

Bestagno, Cassanello, Mangione, Ferraro 2, S, Vallefuoco 2, Bertini. Allenatore:

Pansolin.

Arbitri: Mogavero di Bellizzi (Sa) e Sacco di Salerno,

Parziali: 22-19, 44-34, 61-62.

La squadra rossazzurra conquista la promozione in Serie B al termine dei concentramenti nazionali, che si sono conclusi ieri sera. Dopo aver superato i pugliesi della Valentino Basket Castellaneta per 98-74, i ragazzi di coach Andrea Bianca sono stati battuti dal Cus Genova con il punteggio di 79-75. Il quoziente canestri ha premiato la formazione catanese, che si è classificata prima nel girone ed è così approdata in Serie B. L’Alfa così riporta la Serie B a Catania dopo vent’anni.

(Fonte: Alfa basket Catania)


Dalla stessa categoria

Lascia un commento