Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina, diverse strade chiuse a causa del ghiaccio
Sulla ss113 accesso solo per le emergenze sanitarie

Tra le arterie in cui è stata inibita parzialmente la viabilità c'è anche il tratto che porta all'ingresso del centro neurolesi Bonino Pulejo. La prefettura, con un comunicato, sconsiglia di mettersi in viaggio se non in caso di estrema necessità. Pericolo asfalto gelato sulla provinciale 139 tra Ucria e Sinagra

Redazione

Continuano i disagi alla viabilità stradale causate dal maltempo. La neve e il ghiaccio persistono nel Messinese, con l'Anas che ha inibito alcune arterie. A darne notizia, con un comunicato, è la prefettura

Le strade in cui al momento non si può viaggiare sono la statale 185 nel tratto compreso tra i chilometri 22 e 40 e la statale 289 tra il chilometro 15,300 e il chilometro 49,500. Problemi per se chilometri anche sulla statale 113: tra il settimo e il tredicesimo, infatti, rimane il divieto di circolazione per ragioni precauzionali. 

Quest'ultimo avviso è molto importante poiché proprio in questo punto si trova la via di accesso al centro neurolesi Bonino Pulejo. «Il transito è consentito esclusivamente per le emergenze e per i mezzi di soccorso - si legge nella nota prefettizia --. Gli accessi alla strada da entrambi i versanti della collina sono presidiati da pattuglie delle forze dell’ordine».

Bloccata anche la strada provinciale 50 bis dal bivio san Rizzo fino a Dinnammare. Mentre sulla provinciale 139, tra Ucria e Sinagra, bisogna procedere con estrema cautela a causa della presenza di ghiaccio sul manto stradale. 

La prefettura, confermando i disagi già registrati negli scorsi giorni specialmente nei Comuni montani del Messinese e in alcune zone della costa ionica, invita tutti gli automobilisti alla massima prudenza, sconsigliando di mettersi in viaggio se non in casi di estrema necessità. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×