Violenza sessuale su una minorenne, arrestato un 64enne ad Acate

Violenza sessuale ai danni di una minorenne. Con questa accusa i carabinieri della stazione di Acate hanno rintracciato un uomo di 64 anni, destinatario della misura cautelare degli arresti domiciliari. I risalgono al giugno 2022 e sono stati ricostruiti grazie alla denuncia del genitore della vittima per abusi che sarebbero stati compiuti da un uomo convivente nella medesima abitazione familiare. In particolare, la minorenne, quando si è trovata sola in casa con l’indagato, sarebbe stata più volte palpeggiata e costretta a subire atti sessuali; riuscendo poi a fuggire dall’abitazione per chiamare in aiuto il padre. Le indagini e le attività tecniche hanno permesso di acquisire gravi indizi a carico dell’uomo. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento