Caltanissetta, un adolescente ha sniffato la colla ed è finito in Rianimazione

Un sedicenne di Caltanissetta è stato ricoverato in Rianimazione dopo avere sniffato della colla. Il minorenne è arrivato in Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia, giovedì sera, con codice giallo lamentando difficoltà a respirare e il restringimento di un bronco. Il medico di guardia, insospettito dalla sintomatologia, ha più volte chiesto al ragazzo se avesse inalato qualcosa. Solo dopo l’insistenza del sanitario, il ragazzo avrebbe ammesso di avere sniffato colla. Viste le condizioni del paziente è stato disposto il trasferimento nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Umberto I di Enna. Il medico ha anche avvertito la polizia che adesso sta indagando sull’accaduto. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento