Regionali, Lega propone Minardo candidato presidente «Se lui prosegue impegno a Roma, allora sarà Pagano»

«Per la candidatura alla presidenza della Regione siciliana, la nostra proposta non può che partire dall’indicazione del nostro segretario regionale Nino Minardo, il quale sta però valutando, insieme al partito, se proseguire nell’impegno politico a Roma». Questa sarebbe stata la posizione espressa dalla Lega durante il vertice del centrodestra che, in questo momento, è in corso all’hotel delle Palermo di Palermo. Un incontro a cui stanno partecipando le varie forze della coalizione per arrivare alla scelta del candidato governatore per le elezioni regionali che si terranno il 25 settembre, in concomitanza con le Nazionali. Nel caso in cui Minardo dovesse scegliere di continuare nel suo impegno a Roma, il partito di Salvini indicherebbe la proposta di candidatura di Alessandro Pagano, attuale vicecapogruppo alla Camera dei deputati.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento