Operazione Postal Market, le foto 

Associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione di assegni, alla truffa ed al falso: con queste motivazioni i carabinieri del Nucleo Investigativo di Monreale hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare nei confronti di sette persone. Nel corso dell’operazione Postal Market con la quale è stata scoperta una banda che ha organizzato una truffa con assegni senza copertura, i carabinieri hanno arrestato e sottoposto ai domiciliari Giuseppe D’Accardi, 57 anni, rappresentante di prodotti per i bar, Giuseppe Meli 64 anni, e Vincenzo Infantino, 42 anni di Altofonte. Il provvedimento è stato notificato in carcere ad Antonino Scaglia, 51 anni. Per altri tre indagati Riccardo Serio, 54 anni di Palermo, Marina Currò, 39 anni commerciante di Villagrazia di Carini, e Angela Biondo, 61enne di Palermo, accusati della ricettazione di numerosi assegni, è scattato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento