Nicosia, allevatore trovato morto in un’azienda Si indaga per omicidio. Esclusa ipotesi malore

È stato trovato privo di vita nella sua azienda agricola di Nicosia. Le cause che hanno portato alla morte di Salvatore Blasco, 55enne deceduto martedì non sono ancora chiare. Sul caso sta indagando la procura: è stata esclusa l’ipotesi di un malore.

Sul cadavere non sono state trovate ferite da armi da fuoco o elementi che possono far pensare a segni da arma da taglio o a traumi dovuti a una colluttazione. Ma il medico legale ha escluso il decesso per cause naturali. Al momento è considerata anche la pista che porta a possibili contrasti avuti dall’uomo con altri allevatori della zona. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento