Nello Musumeci: «Io tra poco toglierò il disturbo» La frase che il presidente non ha voluto chiarire

«La Regione Siciliana ha fatto molti interventi anche nel settore della cultura e per quelli che non sono finiti ci sarà il mio successore perché io toglierò il disturbo». Una frase lapidaria quella pronunciata dal presidente Nello Musumeci in un passaggio del suo intervento all’inaugurazione della mostra Agata. Dall’icona cristiana al mito contemporaneo. I tesori dei musei regionali a Palazzo dell’Università a Catania. Una dichiarazione, in riferimento alle prossime elezioni regionali, che il governatore non ha voluto approfondire, limitandosi ad aggiungere all’Ansa che «non ho nulla da dire adesso». Musumeci ha anticipato che «nei prossimi giorni, incontrerò la stampa». 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento