Marsala, 53enne ai domiciliari. Arrestato anche il figlio per possesso di droga e armi

Un uomo e il figlio sono stati arrestati dalla polizia a Marsala, dopo essere stati trovati in possesso di diversi quantitativi di sostanze stupefacenti e di una pistola. I fatti sono accaduti nei giorni scorsi, dopo una perquisizione a sorpresa a casa di un 53enne. L’uomo, sorpreso dall’arrivo degli agenti, ha gettato un contenitore in plastica dalla finestra del bagno. All’interno si trovava l’arma, con diverse cartucce, e dosi di cocaina e marijuana. L’autorità giudiziaria ha disposto i domiciliari per il 53enne.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento