Incidente in viale Regione, spunta il video dello scontro L’autista del furgone: «Ero lucido. Mi sento miracolato»

C’è anche un video a documentare il terribile incidente in cui nel pomeriggio di ieri hanno perso la vita Alessia Bommarito e Chiara Ziami, di 20 e 21 anni. Le immagini dello scontro, prima che sui media, sono imperversate sui social e ricondivise tra utenti Whatsapp. Nel filmato, girato da una telecamera di sicurezza, si vede la panda bianca con a bordo le due giovani che, senza un motivo apparente, cambia di colpo traiettoria e si fionda sulla carreggiata in direzione Catania di viale Regione Siciliana. 

Carreggiata percorsa in quell’istante dal furgone protagonista insieme alla Panda dell’incidente. L’auto, una volta infranto il guardrail, finisce sopra il mezzo da lavoro, che non può in nessun modo evitare l’impatto. Le immagini mostrano anche un giovane, anche lui finito nel novero dei feriti, a bordo di uno scooter Yamaha T-Max, che sulla stessa carreggiata del furgone non riesce a frenare in tempo, finendo così contro il mezzo ormai fermo. 

Alla fine il bilancio sarà di quindici feriti. Tra loro c’è anche un uomo di 33 anni, autista del furgone nero, ancora ricoverato in ospedale per accertamenti. «Ho visto arrivarmi addosso la Panda bianca – racconta – mi sento un miracolato, non dimenticherò mai quello che ho vissuto in questi momenti perché sono rimasto sempre lucido. Il mio pensiero va alle due ragazze morte e alle loro famiglie».


Dalla stessa categoria

Lascia un commento