Grammichele, controlli contro il caporalato Al titolare fatta multa di oltre 21mila euro

I carabinieri della stazione di Grammichele e i colleghi del personale della sezione tutela del lavoro hanno effettuato controlli all’interno di un’azienda agricola

I militari hanno appurato la presenza di sei lavoratori – quattro di nazionalità bengalese e due originari della Tunisia – impiegati in nero, pur essendo regolari sul territorio. Al titolare dell’impresa agricola è stata elevata una maxi-sanzione di 21.600 euro.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento