Festa Sant’Agata, domeniche di aperture straordinarie per palazzo degli Elefanti

Al via a Palazzo degli Elefanti il ciclo delle domeniche di aperture straordinarie al pubblico previste nell’ambito dei festeggiamenti agatini. Il 15, il 22 e il 29 gennaio, dalle 9.30 alle 12.30, si potrà visitare il municipio, ricco di opere d’arte e di storia, a partire dall’atrio che espone le carrozze del Senato, che la mattina del 3 febbraio sfilano per l’offerta della cera a Sant’Agata. Lo speciale tour, attraverso il sontuoso scalone monumentale, porta al  vestibolo, che custodisce la poltrona sulla quale sedette papa Giovanni Paolo II in visita a Catania, e le diverse sale impreziosite tra l’altro dalle  tele di  Sciuti, dagli affreschi di Contrafatto o dalle opere di Emilio Greco.

In occasione dell’apertura  straordinaria del municipio tornano anche, dopo due anni di pandemia, i tradizionali e apprezzati Matinée musicali nella sala Bellini, con ingresso libero, organizzati dal comitato agatino in sinergia con il commissario straordinario Federico Portoghese. La direzione artistica degli eventi è stata affidata al maestro Fabio Raciti, violinista e direttore d’orchestra che il 15 gennaio, a partire dalle 11, dirigerà l’orchestra da Camera catanese in un repertorio di musiche di Vivaldi, Mozart, Bellini, Lehar, Strauss. 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento