Elezioni, a Palermo alle 19 affluenza al 46,89 per cento Dato tra i più bassi in Italia, a Petralia Soprana il 55,11 

Al secondo rilevamento l’affluenza nella provincia di Palermo si ferma a quota 46,89 per cento. Un dato ben più basso rispetto a quello nazionale, e che conferma il trend emerso durante la prima rilevazione, alle 12 quando alle urne era andato a votare solo il 14 per cento degli elettori. Anche l’affluenza a Palermo è inferiore a quella del resto del Paese, seppur in linea con la media della provincia (47,97 per cento), nonostante i ritardi provocati da una stampa sbagliata delle schede elettorali che ha fatto slittare di un paio d’ore l’apertura dei seggi.

Tra i Comuni che si sono distinti nel resto della provincia spicca Petralia Soprana con più della metà degli elettori che si sono recati al voto (55,11 per cento), oltre 8 punti percentuali sopra la media, seguita da Isola delle Femmine e Ventimiglia di Sicilia praticamente appaiate (rispettivamente 52,70 e 52,67 per cento). Nettamente indietro, sono Montemaggiore Belsito (35,37 per cento) e Alia (36,16 per cento), mentre fanalino di coda è San Mauro Castelverde al 29,58 per cento.  


Dalla stessa categoria

Lascia un commento