Cosa fare in giro per la Sicilia in questo fine settimana Musei aperti, cibo e appuntamenti all’aria aperta

Per chi è alla ricerca di idee su cosa fare nel weekend, eccovi le proposte della redazione. 

Agrigento. Anche quest’anno, il capoluogo agrigentino incanterà i visitatori con la sagra del mandorlo in fiore, tra danze, concerti, cooking show, parate e spettacoli ed eventi gastronomici. In occasione di questa nuova edizione, ritorna il weekend dedicato ai percorsi sotterranei della Valle. Un appassionante itinerario che si snoda tra sepolcri, luoghi di culto, reperti esoterici e catacombe. Per gli amanti dell’arte e della fotografia, da segnare: la mostra Arte e tradizione del costume in Sicilia, al museo Pietro Griffo, l’esposizione scultorea Ars Rustica dell’artista naif Nazareno Spinelli, dedicata alla Sicilia rurale e la personale Humanity without borders del fotografo Nuccio Zicari, dedicata ai migranti, alla Fam Gallery.

Caltanissetta. Si concluderà domani, a Palazzo Moncada, la mostra sensoriale dedicata alla Divina Commedia di Salvador Dalì. Per l’occasione, l’officina educativa d’arte Laribò organizzerà il laboratorio artistico Con gli occhi da Dalì, aperto a tutti i bambini. L’associazione Sicani Outdoor organizza, per domani alle 9, una suggestiva escursione alla scoperta di Sutera attraverso il sentiero Rocca Spaccata.

Catania. Piazza dei libri e l’associazione Gammazita propongono per domani alle 11.30 una giornata all’insegna del divertimento e della cultura tra buon cibo, libri e musica. Da non perdere, la visita guidata al leggendario Pozzo di Gammazita, sempre domani alle 12. Sharing Sicily suggerisce tre itinerari emozionanti: Catania by night tra misteri e leggende, stasera alle 20.30, Taormina dall’alto: trekking a Monte Venere e Tour su Monte Ilice sulle tracce di Verga, entrambi domani alle 9.30. Matilde Politi e Simona Di Gregorio si esibiranno, stasera alle 21 al centro Zo, in un suggestivo repertorio di canti popolari. La fotografa Valdina Calzona, oggi alle 18, sarà presente presso la libreria Mondadori di piazza Roma per presentare il suo libro con scatti La Lupa. Disturbo alimentare, violenza fisica e verbale, solitudine, realtà virtuale sono alcuni dei temi del romanzo Chilografia di Domitilla Pirro che sarà presentato, stasera alle 19.30, presso la Libreria Prampolini. Numerosi gli eventi pensati per i bambini: esperimenti con ghiaccio e fuoco e laboratorio di origami al Ludum di Misterbianco, domenica alle 16.30; letture di gruppo e laboratorio di disegno, domenica alle 15.30 da Gammazita; visita guidata alla scoperta del Castello Ursino tra segreti e misteri, domenica alle 10.30. Trame di quartiere e la Compagnia Retablo propongono, per stasera alle 21, lo spettacolo Il MURO- Cronachetta Drammatronica di una Civile Apartheid, odissea di un barbiere catanese di San Berillo, vittima di uno scambio d’identità ai tempi del duce. In scena al Musco, la pièce Occhio al buco della serratura, sul mestiere dell’attore. Continua con successo la mostra i capolavori degli impressionisti a Palazzo Platamone. La Galleria d’arte Arionte ospita LINA di Umberto Giovannini, un mix tra installazioni xilografiche, musica e suoni.

Enna. Per una gita fuori porta alla scoperta della Sicilia dell’entroterra tra storia e natura, in programma domani alle 9, l’archeotrekking a dorso di somaro lungo l’antica fortezza di Pietratagliata. Barbara Bellomo presenterà, oggi pomeriggio alle 17, presso la biblioteca Hennaion, il suo ultimo romanzo Il peso dell’oro. Un avvincente thriller a sfondo storico che vede protagonista l’archeologa Isabella De Clio. Etnattiva, invece organizza, per domani alle 9, una gita al lago Ogliastro.

Messina. Sul palcoscenico del Vittorio Emanuele debutano, I Miserabili di Victor Hugo per la regia di Luca Doninelli. Appuntamento domani alle 9.30 con la Proloco Messina per l’itinerario artistico dedicato all’esplorazione dei villaggi collinari e costieri della zona sud di Messina. Fino al 24 marzo, il Palacultura accoglierà Peregrinos del tiempo, la mostra del pittore Eugenio Zanetti. Nelle sale della Fortezza di Milazzo, Roberto Colladoro in arte Robico espone la personale REvolution, sulle rughe degli anziani. Il trio Danzarin si esibirà in concerto stasera alle 21 a Teatro Savio. Un viaggio musicale nelle sonorità antiche e contemporanee del Tango.

Palermo. Weekend all’insegna della musica e del teatro con la rassegna Palermo Sud Festival, in programma nell’atrio di Palazzo delle Aquile. Doppio appuntamento con l’associazione Terramare che propone, oggi a partire dalle 17.20, le visite serali alla Palazzina dei Florio. Domani alle 11, invece, il suggestivo tour dal mercato ai tetti della Cattedrale. Fino al 6 aprile, Palazzo Riso ospiterà la Casa delle Farfalle. All’interno della splendida cornice di Palazzo Alliata di Villafranca, domani alle 17, Francesca Picciurro interpreterà la Principessa Agata Valguarnera per raccontare ai visitatori la storia del suo amore per Peppino. Si rinnova l’appuntamento con la mostra mercato dell’artigianato siciliano a Palazzo Asmundo. Domani sera, in occasione del 363° anniversario della nascita di Giacomo Serpotta, apertura straordinaria e gratuita, dalle 19 alle 23, dei quattro oratori (San Mercurio, San Cita, San Lorenzo e San Domenico) che ne raccontano l’opera. Tornano le aperture straordinarie serali e le visite guidate alla catacomba di Porta d’Ossuna a Palermo. Prossimo appuntamento stasera alle 18. I sapori culinari della tradizione di Petralia Soprana, borgo dei borghi 2018, fanno tappa a Sanlorenzo Mercato. Doppio appuntamento con Tacus: Symbolum: tour tra messaggi misterici e ordini religiosi, e l’itinerario storico-investigativo sugli ultimi momenti di vita del detective Joe Petrosino, l’uomo che sfidò la mafia italo-americana. Per gli amanti del teatro: Ombre Folli di Franco Scardati, sulla passione segreta di due uomini che amano travestirsi, truccarsi e prostituirsi; Questi fantasmi, commedia di Eduardo De Filippo per la regia di Marco Tullio Giordana; Il Misantropo, moderna rilettura dell’opera di Molière; 1,2,3 … Crisi, pièce che indaga l’importanza delle scelte di ogni giorno. Numerose le mostre in programma: donne ammaliatrici sono le protagoniste degli scatti del fotografo Raffaele Rinaldi, in esposizione a piazzetta Bagnasco; la storia di Ferdinando Scianna, protagonista fino al 28 luglio alla GAM. Tra gli eventi pensati per i più piccoli: lo spettacolo Anastasia: La Principessa ritrovata in scena al Gran teatro Tenda, domani alle 17.30; laboratori scientifici alla libreria Dudi oggi alle 16.30; letture e laboratorio culinario sulla cioccolata, oggi alle 16, alle 17.30. Sempre alla libreria Carabà Merenda con Harry Potter, corso di musicale e laboratorio di animazione domani a Le Giuggiole, mentre lo spettacolo con Pupi siciliani Picciriddi e granni tra cuni di principi, santuzze e pupari, domani alle 16.30 a Palazzo dei Normanni. Lo scrittore e giornalista Marco Missiroli, candidato al premio Strega, presenterà domenica alle 11 presso la Libreria Modusvivendi, il suo romanzo Fedeltà. Domani alle 17, il Castello di Carini aprirà le porte ai visitatori per la presentazione del videoclip Luttu a Carini, che riprende la leggenda del fantasma di Laura Lanza che vaga all’interno del castello. Per l’occasione verrà presentato il libro di Vittorio Lo Jacono e Carmen Zanda La Sicilia delle donne. Per chi alla città preferisce, una gita domenicale fuori porta, ecco alcuni suggerimenti: l’escursione sui Monti Sicani alla scoperta del Vulcanello; Amunì all’Abbazia Sant’Anastasia, visita guidata alle cantine con degustazioni; e il trekking a Pizzo Montanello tra il bosco Santo e il leccio centenario di Montagna Longa.

Ragusa. Sarà il famoso pianista Michel Benhaiem il protagonista della 24esima stagione concertistica internazionale melodica con il concerto Miniature e danze al pianoforte. L’esibizione è prevista per stasera alle 20.30 a Teatro Don Bosco. Weekend all’insegna della scoperta dei luoghi del Commissario Montalbano e delle meraviglie barocche di Scicli, in programma domani alle 15.30. Per la Settimana della Birra Artigianale in casa Tarì a Modica sono previsti tutti i giorni visite guidate all’interno del birrificio e degustazioni.

Siracusa. La libreria Zaratan organizza, per oggi alle 17, un laboratorio di falegnameria creativa per bambini. Per gli amanti della letteratura, stasera alle 17.30, alla Casa del libro è in programma un incontro su Giacomo Leopardi. Per concludere la settimana della birra artigianale, il Birrificio Malarazza condurrà i visitatori in un percorso degustativo.

Trapani. In scena al teatro comunale di San Vito Lo Capo, domani alle 18, lo spettacolo La memoria degli innocenti. Un invito a guardarsi dentro e a riflettere sul comportamento di ogni singolo cittadino che inevitabilmente ricade sull’intera società. Nell’ambito dell’iniziativa Mibac #iovadoalmuseo che offre ai visitatori la possibilità di entrare gratuitamente nei musei fino al 10 marzo, sarà possibile accedere al Museo delle Trame Mediterranee di Gibellina. Un emozionante viaggio alla scoperta delle nostre radici e identità.


Dalla stessa categoria

Ricevi le notizie di MeridioNews su Whatsapp: iscriviti al canale

I più letti

Dal controllo della velocità alla segnalazione di un imminente pericolo. Sono gli Adas, i sistemi avanzati di assistenza alla guida che aumentano non solo la sicurezza, ma anche il comfort durante i viaggi in auto. Più o meno sofisticati, i principali strumenti Adas sono ormai di serie nelle auto più nuove, come quelle a noleggio. […]

Un aiuto concreto ai lavoratori per affrontare il carovita. Ma anche un modo per rendere più leggero il contributo fiscale delle aziende. Sono le novità introdotte dalla conversione in legge del cosiddetto decreto lavoro, tra cui figura una nuova soglia dell’esenzione fiscale dei fringe benefit per il 2023, portata fino a un massimo di 3mila euro. […]

Una festa di colori ha animato la mattinata della piazza centrale di Grammichele, in provincia di Catania. «Fai super la raccolta differenziata» è la frase sulle magliette – blu, rosse, verdi e gialle – di migliaia di studenti e studentesse delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del territorio del Calatino. Tutti […]

«Era come avere la zip del giubbotto chiusa sopra e aperta sotto: ecco, noi abbiamo voluto chiudere la zip di questo giubbotto». Indispensabile se si parla di Etna, dove fa sempre fresco. È nato così CraterExpress, la nuova proposta che permette di raggiungere la vetta del vulcano a partire dal centro di Catania, con quattro […]

Quannu è a siccu e quannu è a sacco (quando è troppo poco e quando è troppo). La Sicilia non ha moderazione. Si passa agevolemente, piroettando come ginnasti artistici sul cavallo con maniglie (dell’ammore), dalle mostre monstre di Manlio Messina a Cannes allo stand dell’assessorato ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana al Salone del Libro […]

Dodici mesi, 52 settimane e 365 giorni (attenzione, il 2024 è bisestile e quindi avremo un giorno in più di cui lamentarci). Un tempo legato da un unico filo: l’inadeguatezza. Culturale, innanzitutto, ma anche materiale, davanti ai temi complessi, vecchi e nuovi. Difficoltà resa evidente dagli argomenti che hanno dominato il 2023 siciliano; su tutti, […]

Il seme del cambiamento. Timido, fragile e parecchio sporco di terra, ma è quello che pare stia attecchendo in questi ultimi mesi, dopo i più recenti episodi di violenza sulle donne. In principio, quest’estate, fu lo stupro di gruppo a Palermo. In questi giorni, il femminicidio di Giulia Cecchettin in Veneto. Due storie diverse – […]

Mai come in campagna elettorale si parla di turismo. Tornando da Palermo con gli occhi pieni dei metri di coda – moltiplicata per varie file di serpentina – per visitare la cappella Palatina e qualunque mostra appena un piano sotto, lo stato di musei e beni archeologici di Catania non può che suscitare una domanda: […]

Riforme che potrebbero essere epocali, in termini di ricaduta sulla gestione dei territori e nella vita dei cittadini, ma che sembrano frenate dalla passività della politica. Sembra serena ma pratica- e soprattutto, attendista – la posizione di Ignazio Abbate, parlamentare della Democrazia Cristiana Nuova chiamato a presiedere la commissione Affari istituzionali dell’Assemblea regionale siciliana. Quella […]

Dai rifiuti alla mobilità interna della Sicilia, che avrà una spinta grazie al ponte sullo Stretto. Ne è convinto Giuseppe Carta, deputato regionale in quota autonomisti, presidente della commissione Ambiente, territorio e mobilità all’Assemblea regionale siciliana. Tavolo di lavoro che ha in mano anche due leggi su temi particolarmente delicati: urbanistica e appalti. Con in […]

Dall’agricoltura alle soluzioni per il caro energia; dalle rinnovabili di difficile gestione pubblica allo sviluppo delle imprese bandiera del governo di Renato Schifani. Sono tanti, vari e non semplici i temi affidati alla commissione Attività produttive presieduta da Gaspare Vitrano. Deputato passato dal Pd a Forza Italia, tornato in questa legislatura dopo un lungo processo […]