Comunali 2023 a Catania, le liste a sostegno del candidato sindaco Maurizio Caserta

Sei liste. Sono quelle che sostengono la candidatura a sindaco del professore universitario Maurizio Caserta. Il docente, in passato in corsa con una lista civica, da tempo ha trovato l’appoggio del Movimento 5 stelle e del Partito democratico. Tra le formazioni anche Alleanza Verdi-Sinistra Italiana. Nelle ultime settimane sono confluiti nella coalizione del fronte progressista anche l’ex sindaco Enzo Bianco, con la lista Con Bianco per Catania, e l’ex presidente del comitato dei festeggiamenti di Sant’Agata Riccardo Tomasello, in un primo momento candidato a sindaco con la lista È l’ora del Popolo. In corsa anche la lista lista civica Per Catania-Maurizio Caserta.
– Leggi tutte le liste degli altri candidati

GLI ASSESSORI DESIGNATI

Gianina Ciancio, ex deputata regionale del M5s
Nunzia Catalfo, ex ministra del Lavoro e delle Politiche sociali nel governo Conte II in quota M5s
Desiree Miranda, giornalista, direttrice della testata online Focus Sicilia
Pierpaolo Montalto, avvocato e segretario regionale di Sinistra Italiana
Niccolò Notarbartolo, commercialista, già consigliere comunale etneo
Maurizio Spina, architetto e docente di UniCt
Luigi Tabita, attore e attivista
Andrea Tartaglia, ingegnere e attivista nel settore della Mobilità

LE LISTE

Per Catania-Maurizio Caserta
Caserta Maurizio Giuseppe Giacomo
Antonuzzo Emanuele
Basile Josè
Borbone Pietro
Chiarello Gabriella
Coco Giorgia
Cutuli Sabina Maria
Di Dio Giuseppe
Di Paola Davide Sebastiano
Garozzo Aureliano Alfio
Giunta Albina
Grillo Salvatore
Lombardo Caterina Maria, detta Katia
Mazza Loredana
Melchiorre Claudio, detto Mec
Mendola Christian
Moncada Domenico
Paolillo Ilaria
Privitera Francesca
Russo Eleonora, detta Lele
Spada Giacomo
Sparatore Giuseppe
Tagnese Filippo
Tomaselli Valerio
Tosto Valentina Santa

Partito democratico-Caserta sindaco
Arancio Orazio Ermanno – 15/11/1967
Agati Giuliana – 28/03/1988
Barbagallo Giovanni detto Gerri e Gerry – 21/01/1956
Bonaccorsi Damien detto Damien, Demien, Damian – 23/09/1996
Bonaccorso Matteo detto Matteo – 31/01/1998
Caccamo Giuseppe – 18/08/1963
Cadili Fabrizio Alessandro – 29/12/1982
Calì Gabriele – 18/05/1993
Carbone Dario – 12/12/2001
Cardone Maria Grazia – 14/07/1980
Caserta Vincenzo – 14/12/1959
Contrafatto Albano detto Contraffatto – 07/01/1963
Fagone Rosaria Concetta detta Sara Fagone – 29/11/1965
Favia Cesaria detta Flavia, Favia, Flavia Cesaria – 08/04/1962
Ferraguto Francesca – 22/08/1969
Gazzo Sebastiano detto Seby, Sebby, Sebi – 06/04/1975
Giacone Mirko – 05/07/1991
Greedhun Indoo detta Deepa, Indoo, Depa, Dipa Indo – 10/03/
La Malfa Giovanna – 07/03/1960
Lipani Tiziana – 10/07/1971
Mignosa Andrea – 03/07/1955
Mirabella Domenico detto Mimmo – 31/03/1969
Palmieri Valentina – 16/09/1993
Pitrella Marco – 23/02/1985
Privitera Chiara detta Chiara Previtera – 08/07/1997
Salerno Agata Gessica detta Jessica – 27/05/1982
Scalia Placido detto Dino – 01/01/1971
Sicali Giorgia – 03/11/1999
Spina Grazia Concetta – 24/05/1983
Titone Miriam Giulia – 02/02/1997
Tropea Maria Patrizia – 16/06/1974
Vaccaro Maurizio – 09/09/1958
Vittorio Giuseppa detta Gisa, Gisella – 25/11/1970
Vullo Anna – 07/10/1961
Lisi Valery –
Leotta Tiziana –

Movimento 5 stelle – 2050
Bonaccorsi Graziano – 10/10/1982
Fichera Giuseppe – 18/09/1987
Ciancio Gianina – 17/05/1990
Ragusa Giuseppe – 10/11/1993
Amato Giovanni – 16/01/1993
Arena Antonino – 21/06/1984
Attanasio Angelo – 30/10/1966
Balba Federica – 05/06/1993
Bengasi Antonio – 05/04/1970
Bonanno Beatrice – 07/07/1997
Cambria Simone – 09/08/1998
Caruso Agatino – 07/01/1947
Cavallaro Daniele – 13/10/1982
Curella Natalina – 01/12/1978
Delia Giuseppe – 21/07/1964
Fiducia Benito – 10/05/1986
Garofalo Pietra – 19/02/1954
Giordano Concetta – 29/10/1970
Grancagnolo Edoardo Emanuele – 30/03/1979
Gulizia Gaetano – 12/02/1956
Licciardello Marialudovica – 23/07/1993
Longhitano Gaetano – 07/01/1952
Mannino Andrea – 18/06/1993
Masci Massimo – 09/10/1969
Mazurek Monika Alicja – 21/06/1979
Montesanto Agata – 03/04/1975
Musumeci Ignazio – 16/11/1998
Napoli Agata – 28/10/1981
Nipitella Giorgia – 06/12/2001
Pavone Attilio – 07/06/1969
Rizza Giacomo Ivano – 17/03/1987
Sciacca Giovanna – 12/04/1989
Tuttobene Giacomo – 14/06/1986
Ursino Zarmina – 05/11/1997
Vanin Placido Ivan – 27/06/1982
Zignale Alessio – 05/01/2002

Alleanza Verdi-Sinistra Italiana
Basile Stefania – 03/06/1986
Belluso Maurizio Emanuele – 08/04/1971
Bordoni Vincenzo – 04/05/2001
Cappuccio Marco – 03/12/1960
Cento Alessandro – 05/01/1974
D’aprile Fabrizio Antonio – 31/03/1971
Failla Celestina – 04/12/1950
Faro Angelica – 13/01/1956
Fede Antonio detto Tony – 09/04/1954
Feltri Emanuele detto Feltri – 27/10/1979
Feltri Federica Maria Carmela – 15/07/1990
Grasso Salvatore Domenico detto Salvo – 15/03/1970
Greco Paola – 20/11/1962
Leonetti Pietro – 03/08/1968
Leotta Rosanna – 04/04/1975
Licitra Mariangela – 23/02/1972
Loria Grazia – 25/11/1971
Lorusso Angela detta Lina – 15/04/1948
Nastasi Chiara – 10/04/1976
Palazzolo Maria – 03/11/1977
Pastore Antonino Maria – 09/10/1963
Pignataro Pietro – 03/10/1984
Privitera Fulvia – 14/08/1955
Ranno Marcello – 04/06/1977
Rapisarda Marco – 03/06/1977
Reale Antonella Maria Domenica – 30/04/1977
Schembri Gianluca – 15/07/1984
Siracusa Salvatore detto Turi – 13/07/1958
Spataro Salvatore Marco Detto Toti – 14/06/1970
Stelladoro Maria detta Mariuccia – 07/09/1964
Truglio Tindaro Salvatore detto Tindaro – 02/01/1955
Zampaglione Amalia – 26/08/1973
Zuccaro Laura Sebastiana – 16/10/1968
Di Mauro Maria – 28/06/1964

Con Bianco per Catania

Bianco Giulia
Blanco Venera Maria
Bosco Luigi
Castoro Salvatore
Caniglia Salvatore
Caniglia Valentina
Catania Eleonora
Crescimano Achille
Crocitti Mario
Fadda Maria
Gutkowski Loffredo di Cassibile Emanuela
Indelicato Anna Maria
Laudani Rosario
Malerba Sabrina
Mangano Giovanni
Maugeri Antonio Angelo
Mirabella Salvatore
Palazzo Adele
Polizzi Samantha
Sabister Maria Rita Carmela
Salviani Emilia
Sciacca Rosalia
Spada Giacomo
Viglianesi Angela

È l’ora del popolo-Riccardo Tomasello
Bonanno Giuseppe – 26.08.1987
Bonfiglio Grazia – 26.01.1965
Chiarenza Alessandro – 03.07.1994
Chisari Maria Elisa – 23.04.1958
De Marco Maria Concetta – 27.01.1973
Ecora Francesco Vincenzo – 06.04.1980
Fichera Antonino – 30.09.1989
Garofalo Cristina – 09.07.1965
Giunta Alessio Concetto – 08.12.1980
Graziani Giuseppe – 08.09.1990
Indelicato Giuseppe – 22.11.1989
Litrico Maria – 26.11.1979
Lo Iacono Luigi – 22.10.1990
Mannino Margherita – 14.03.1974
Marletta Angelo – 03.06.1997
Mirabella Roberto – 02.04.1964
Scorza Filippo – 01.10.1974
Pedicone Simone – 03.01.2000
Sanfilippo Mariana – 22.02.1992
Santonocito Santina Laura – 03.05.1982
Scarantino Santo – 07.01.1965
Tarantino Domenico – 12.08.1971
Testa Chiara Sofia – 08.01.2001
Tomasello Claudio – 09.07.1982
Toscano Marco – 24.08.1974
Vinciguerra Giovanni detto Giani Belebung – 28.08.1972


Dalla stessa categoria

I più letti

Sei liste. Sono quelle che sostengono la candidatura a sindaco del professore universitario Maurizio Caserta. Il docente, in passato in corsa con una lista civica, da tempo ha trovato l’appoggio del Movimento 5 stelle e del Partito democratico. Tra le formazioni anche Alleanza Verdi-Sinistra Italiana. Nelle ultime settimane sono confluiti nella coalizione del fronte progressista […]

Sei liste. Sono quelle che sostengono la candidatura a sindaco del professore universitario Maurizio Caserta. Il docente, in passato in corsa con una lista civica, da tempo ha trovato l’appoggio del Movimento 5 stelle e del Partito democratico. Tra le formazioni anche Alleanza Verdi-Sinistra Italiana. Nelle ultime settimane sono confluiti nella coalizione del fronte progressista […]

Sei liste. Sono quelle che sostengono la candidatura a sindaco del professore universitario Maurizio Caserta. Il docente, in passato in corsa con una lista civica, da tempo ha trovato l’appoggio del Movimento 5 stelle e del Partito democratico. Tra le formazioni anche Alleanza Verdi-Sinistra Italiana. Nelle ultime settimane sono confluiti nella coalizione del fronte progressista […]

Sei liste. Sono quelle che sostengono la candidatura a sindaco del professore universitario Maurizio Caserta. Il docente, in passato in corsa con una lista civica, da tempo ha trovato l’appoggio del Movimento 5 stelle e del Partito democratico. Tra le formazioni anche Alleanza Verdi-Sinistra Italiana. Nelle ultime settimane sono confluiti nella coalizione del fronte progressista […]

Dal controllo della velocità alla segnalazione di un imminente pericolo. Sono gli Adas, i sistemi avanzati di assistenza alla guida che aumentano non solo la sicurezza, ma anche il comfort durante i viaggi in auto. Più o meno sofisticati, i principali strumenti Adas sono ormai di serie nelle auto più nuove, come quelle a noleggio. […]

Un aiuto concreto ai lavoratori per affrontare il carovita. Ma anche un modo per rendere più leggero il contributo fiscale delle aziende. Sono le novità introdotte dalla conversione in legge del cosiddetto decreto lavoro, tra cui figura una nuova soglia dell’esenzione fiscale dei fringe benefit per il 2023, portata fino a un massimo di 3mila euro. […]

Bottiglie in plastica del latte che diventano dei colorati maialini-salvadanaio. Ricostruzioni di templi greci che danno nuova vita al cartone pressato di un rivestimento protettivo. Ma anche soluzioni originali di design, come una lampada composta da dischi di pvc, un grande orologio da parete in stile anni ’70 in polistirolo e due sedie perfettamente funzionanti […]

«Era come avere la zip del giubbotto chiusa sopra e aperta sotto: ecco, noi abbiamo voluto chiudere la zip di questo giubbotto». Indispensabile se si parla di Etna, dove fa sempre fresco. È nato così CraterExpress, la nuova proposta che permette di raggiungere la vetta del vulcano a partire dal centro di Catania, con quattro […]

La notizia della morte di Ubaldo Ferrini ha aperto nella mia mente una caterva di finestrelle come pop-up. Finestrelle alle quali non saprei neanche dare un ordine preciso. Ricordi forse anche sbagliati (chiedo ai lettori di correggermi ove sbagliassi), ma di una cosa sono certo: questi pop-up sono uniti da un filo conduttore a cavallo […]

Dodici mesi, 52 settimane e 365 giorni (attenzione, il 2024 è bisestile e quindi avremo un giorno in più di cui lamentarci). Un tempo legato da un unico filo: l’inadeguatezza. Culturale, innanzitutto, ma anche materiale, davanti ai temi complessi, vecchi e nuovi. Difficoltà resa evidente dagli argomenti che hanno dominato il 2023 siciliano; su tutti, […]

Il seme del cambiamento. Timido, fragile e parecchio sporco di terra, ma è quello che pare stia attecchendo in questi ultimi mesi, dopo i più recenti episodi di violenza sulle donne. In principio, quest’estate, fu lo stupro di gruppo a Palermo. In questi giorni, il femminicidio di Giulia Cecchettin in Veneto. Due storie diverse – […]

Mai come in campagna elettorale si parla di turismo. Tornando da Palermo con gli occhi pieni dei metri di coda – moltiplicata per varie file di serpentina – per visitare la cappella Palatina e qualunque mostra appena un piano sotto, lo stato di musei e beni archeologici di Catania non può che suscitare una domanda: […]

Riforme che potrebbero essere epocali, in termini di ricaduta sulla gestione dei territori e nella vita dei cittadini, ma che sembrano frenate dalla passività della politica. Sembra serena ma pratica- e soprattutto, attendista – la posizione di Ignazio Abbate, parlamentare della Democrazia Cristiana Nuova chiamato a presiedere la commissione Affari istituzionali dell’Assemblea regionale siciliana. Quella […]

Dai rifiuti alla mobilità interna della Sicilia, che avrà una spinta grazie al ponte sullo Stretto. Ne è convinto Giuseppe Carta, deputato regionale in quota autonomisti, presidente della commissione Ambiente, territorio e mobilità all’Assemblea regionale siciliana. Tavolo di lavoro che ha in mano anche due leggi su temi particolarmente delicati: urbanistica e appalti. Con in […]

Dall’agricoltura alle soluzioni per il caro energia; dalle rinnovabili di difficile gestione pubblica allo sviluppo delle imprese bandiera del governo di Renato Schifani. Sono tanti, vari e non semplici i temi affidati alla commissione Attività produttive presieduta da Gaspare Vitrano. Deputato passato dal Pd a Forza Italia, tornato in questa legislatura dopo un lungo processo […]